La leggenda di Borgo Bello

Vivi una fantastica avventura con Kira e Cody!

Scroll

La leggenda di Borgo Bello

Ciao! Stiamo lavorando a un videogioco per il computer che non solo ti farà divertire, ma ti permetterà anche di imparare l’italiano!
Il gioco è ancora in fase di sviluppo. La demo ti mostra solo una piccola parte del gioco complessivo, a cui stiamo ancora lavorando.

Demo giocabili

#1 La casa di Kira e Cody

Attualmente, la demo non funziona ancora su dispositivi touch come smartphone o tablet e il browser Safari non è ancora supportato.

Per muovere il personaggio usa i tasti freccia, con SHIFT o I puoi interagire con oggetti e altri personaggi.

  • Grammatica di base (presente, articoli, c'è/ci sono,...)

  • Vocaboli della casa

  • La data e l'ora

  • Da dove vieni?

La storia

Il personaggio principale del gioco è la cagnolina Kira, che si è appena trasferita a Borgo Bello insieme a suo fratello Cody. Borgo Bello è un piccolo paese, un borgo, in cui hanno vissuto i loro nonni. Kira non conosce la lingua del posto molto bene, così va a scuola per impararla.

Kira fa conoscenza con gli abitanti del paese e stringe amicizia con molti di loro. Purtroppo, Kira nota che il paese non si trova in ottime condizioni e che è piuttosto povero, nonostante i bei paesaggi, il bosco e il vecchio castello sulla montagna. Kira decide di aiutare i suoi nuovi amici a far tornare il paese al suo antico splendore, come ai tempi dei loro nonni.

Quali avventure vivrà Kira a Borgo Bello? Che cosa è successo allora e quali segreti nascondono il bosco e il castello?

Imparare l’italiano

Il gioco è pensato per accompagnare chi studia l’italiano lungo un percorso che, dalle conoscenze di base, lo accompagnerà fino a un livello più avanzato. Il giocatore impara l’italiano attraverso l’interazione con gli oggetti e i dialoghi con i personaggi, che richiederanno di compiere delle scelte a livello lessicale e grammaticale.

Kira possiede inoltre un quaderno di grammatica che contiene regole grammaticali, esempi con traduzione e possibilità di ascolto. Il quaderno di grammatica si arricchisce durante il gioco attraverso oggetti collezionabili, sparsi per il paese, che Kira dovrà trovare e raccogliere. Kira ha a disposizione anche un quaderno dei vocaboli che si arricchisce attraverso l’interazione con oggetti e personaggi. I vocaboli sono raggruppati per tema e dispongono anch’essi di traduzione e possibilità di ascolto.

Alla fine della giornata Kira potrà sostenere l’esame a scuola. Se lo supererà, potrà andare a letto soddisfatta e iniziare la giornata successiva.

Stato di sviluppo

La struttura

Il gioco è strutturato in giorni. Ogni giorno Kira ha degli incarichi – dei quest – da svolgere. Essi sono fondamentali per lo svolgimento della trama e le permettono di svelare i misteri che si celano a Borgo Bello. La giornata si conclude con il superamento dell’esame basato sui temi imparati durante lo svolgimento degli incarichi.

Attraverso il diario di Kira è possibile rivivere a piacimento ogni giorno già vissuto.

Il motore grafico

Il videogioco è realizzato con Engine Godot 3.1, un motore multipiattaforma gratuito per videogiochi 2D e 3D. Il motore offre grandi prestazioni, stabilità e versatilità. Ogni progetto è basato su un albero di nodi che fornisce grande flessibilità e chiarezza nello sviluppo. Il linguaggio utilizzato è GDScripit, un linguaggio simile a Python ma semplificato ed adattato alle necessità di gioco. Nei nostri articoli vi permetteremo di sbirciare dietro le quinte, mostrandovi come programmiamo il videogioco e a che punto è la sua realizzazione.

Impara l’italiano a Borgo Bello

Inizia a esplorare Borgo Bello e impara l’italiano con Kira!

Il diario di bordo del gioco

Qui troverai articoli sullo sviluppo del gioco e sul motore Godot.

Menu
EKORRE