AvventureItaliano

Kira e Cody e il labirinto della strega – capitolo 4

No Comments

Ciao amici! This is the fourth chapter of Kira and Cody’s Halloween adventure.

The story has 13 mini chapters that will accompany you for a month till Halloween! The story is suitable for beginners (A1/A2). Each chapter has a word-for-word translation (click on the highlighted words), a complete translation of each chapter (click on the word Traduzione at the end), an audio file to listen to and download and exercises at the end. Of course, advanced learners are also very welcome to enjoy the adventure!

The story is written from a special dog perspective! The dog Kira, the main character, lives in an Italian village together with her big brother Cody and Padroncina (Mom, Dog’s ownerBlu. Also the nice guy Edo, called Amicone (big friend, buddy) by the dog, often comes to visit. What adventure will they have this Halloween?


4

In salotto, una ragazza ha lasciato cadere a terra un biscotto. Con dita tremanti, indica qualcosa di colore nero che si sta muovendo sul pavimento.
«Quel… quel ragno è appena uscito dal biscotto!» esclama terrorizzata.
A me i ragni non fanno paura. Sono degli animali piuttosto buffi! Corro per catturarlo, ma non faccio in tempo. Il ragno scompare sotto il divano e non lo vedo più.
«Questo sì che è un scherzo degno di Halloween!» commenta Amicone osservando la scena. «Non me l’aspettavo da te, Blu»
«Ma io… io non…» balbetta Padroncina confusa, ma in quel momento altre persone iniziano a urlare.
Qualcuno ha preso una fetta della torta alla zucca che Padroncina ha preparato con tanto amore. Ma dal centro della torta, come una cascata nera, escono decine, anzi, centinaia di ragni neri. Altri ragni escono a fiotti dai biscotti e dai muffin al cioccolato. Tutti i dolcetti sono invasi dai ragni, che camminano velocissimi sul pavimento e iniziano ad arrampicarsi sulle gambe degli ospiti.
«Che cosa…?»
«Via di qui, presto!»
Gli ospiti iniziano a fuggire. Io guardo la scena come pietrificata. Che diamine sta succedendo?
Troppo tardi mi rendo conto che i ragni hanno cominciato ad arrampicarsi anche su di me. Adesso non sono più così buffi…
«Bau bau bau!» abbaio terrorizzata. Aiuto! Cody! Padroncina!
Cody corre subito da me e morde i ragni che si trovano sul mio pelo. Ma i ragni sono troppi e ben presto anche lui è pieno di ragni. 
Cado a terra. Ahia, che male! I ragni stanno tessendo una ragnatela intorno al mio corpo. Oh no! Vogliono mangiarmi!
Padroncina e Amicone arrivano di corsa. Lei ha in mano un coltello e cerca di liberarmi, mentre lui cerca di tenere lontani i ragni con una scopa.
«Non hai un lanciafiamme nel ripostiglio, vero?» chiede lui ironico.
Alcuni ragni camminano sul mio muso. Hanno davvero un cattivo odore questi ragni…
Padroncina riesce finalmente a liberarmi e tutti insieme corriamo fuori dalla casa.
Per strada, le persone urlano e corrono spaventate. Per terra ci sono tante figure bianche. Questa volta non è carta igienica stoffa . Sono persone avvolte nelle ragnatele, pronte per essere mangiate.

I ragni sono dappertutto.

Traduzione
In the living room a girl dropped a cookie on the floor. With trembling fingers she is pointing to something black moving on the floor.
«This… this spider just came out of the cookie» she says terrified.
I am not afraid of spiders. They are quite funny animals! I run to catch it, but I don’t make it in time. The spider disappears under the couch and I don’t see it anymore.
«This is a joke worthy of Halloween» comments Buddy watching the scene. «I didn’t expect that from you, Blu.»
«But I… I don’t…» Mom stutters confusedly, but at that moment other people start screaming.
Someone took a piece of the pumpkin cake that Mom prepared with so much love. But from the middle of the cake, like a black waterfall, dozens, no, hundreds of black spiders come out. Other spiders gush from the biscuits and the chocolate muffins. All the sweets are flooded by spiders that run very fast on the ground and begin to climb on the legs of the guests.
«What…?»
«Out from here, quick!»
The guests begin to flee. I look at the scene as if I was petrified. What the hell is going on here?
Too late I realize that the spiders have started to climb on me. Now they are not so funny anymore…..
«Bau bau bau» I bark terrified. Help! Cody! Mom!
Cody runs immediately to me and bites the spiders on my fur. But there are too many spiders and soon he is also full of spiders.
I fall on the ground. Ouch, that hurts! The spiders are weaving a web around my body. Oh no! They want to eat me!
Mom and Buddy come running. She has a knife in her hand and tries to free me while he tries to keep the spiders away with a broom.
«You don’t have a flamethrower in the closet, do you?» he asks ironically.
Some spiders walk on my muzzle. These spiders really smell bad…..
Mom finally manages to free me and we all run out of the house together.
On the street people scream and run scared. There are many white figures on the floor. This time it’s neither toilet paper nor fabric. They are people wrapped in spider webs, ready to be eaten.
The spiders are everywhere.


Fai un esercizio!

Fai un esercizio!

Noch ein paar Worte

Hallo! Gefällt dir unsere Arbeit? Sag es uns! Wir freuen uns sehr auf dein Feedback. Hinterlasse einen Kommentar hier unten oder auf Facebook oder Instagram. Du findest uns unter Italiano a quattro zampe.

Grazie mille e a presto!

Kira e Cody

Kira e Cody e il labirinto della strega – capitolo 3
Kira e Cody e il labirinto della strega – capitolo 5

Ähnliche Beiträge

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Fill out this field
Fill out this field
Please enter a valid email address.

Menu
EKORRE Hamburg